intermezzodiecifreccia

Lunario dei giorni di scuola


Decima settimana intermezzo

socrateg

Apologia di Socrate

Platone

 

LA DIFESA DI SOCRATE

(…)

Io poi non fui mai maestro di nessuno: se qualcuno, giovane o vecchio, ha desiderato di ascoltarmi quando parlavo ed attendevo ad esplicare la mia missione, io non glielo ho mai impedito. Non sono stato di quelli che parlano solo con chi li paga e allontanano chi non paga; ma a ricchi e poveri indifferentemente io ho concesso di interrogarmi e di interloquire, se hanno voluto, su ci che m’avveniva di dire. E se poi alcuni di questi siano divenuti onesti e altri no non si pu certo dare la colpa a me, giacch io non ho mai promesso a nessuno di insegnare n ho mai insegnato dottrina alcuna. E se v’ qualcuno che dice di avere privatamente appreso o udito da me cosa che altri non hanno udito n appreso, sappiate che costui mente.